PRIMA CATEGORIA - Costigliolese "ripescata" per i playoff, in panchina c'è Spada

17 Maggio 2017
Author :  

La società biancazzurra ha interrotto il rapporto con mister Veneri, contro la Saviglianese ci sarà il direttore generale

La vittoria della Montatese in Coppa ha rimesso in corsa playoff, nel girone G di Prima Categoria, la Costigliolese, grande esclusa dopo le ambizioni di inizio stagione e un girone di andata quasi perfetto. Domenica 21 maggio, quindi, i biancoazzurri affronteranno la Saviglianese nella gara valida per il primo turno: a seguirli, dalla panchina, non ci sarà però il tecnico Josè Veneri, subentrato ad inizio anno a Francesco Madaffari.

Dopo l’ultima gara di campionato, ancora ignari di questo rocambolesco rientro in corsa, infatti, si era interrotto il rapporto tra la società e l’allenatore: così la dirigenza del presidente Enrico Beoletto ha deciso di affidare il gruppo al direttore generale Albino Spada, che già aveva retto l’interregno di tre giornate nel periodo di avvicendamento sulla panchina. «Dobbiamo innanzitutto recitare il mea culpa per un girone di ritorno inspiegabile, chiuso a soli 15 punti – le sue parole –: la gara di domenica non sarà semplice, la Saviglianese ci ha preso a pallonate sia all’andata, sia al ritorno. Nella prima seduta settimanale ho lavorato principalmente sulla testa di questi ragazzi, devo capire che cosa sia successo negli ultimi mesi».

Spada è cosciente della situazione, insomma, ma anche molto fiducioso: «In sedici anni di panchina, per la prima volta non ho bisogno di motivare la squadra. Perché la squadra ha tutte le motivazioni del mondo per fare bene: i ragazzi devono dimostrare che la responsabilità di questo girone di ritorno non è loro e che meritano questo posto playoff. Prepareremo la partita al meglio, mi aspetto una grande prestazione».

Silvia Campanella

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter