SOCIETA' IN VETRINA / L'estate con Ready 4 Action

20 Gennaio 2017
Author :  

I camp estivi di Ready 4 Action sono un appuntamento imperdibile per tanti ragazzi

 

Quando un progetto dedicato ai ragazzi funziona lo si capisce in fretta grazie all'entusiasmo che i partecipanti dimostrano. Ed è proprio per questo motivo che il bilancio dei camp estivi della Ready 4 Action è più che positivo, come spiega uno dei suoi volti più conosciuti, Andrea Bider, cofondatore di Ready 4 Action: «Nella passata stagione il risultato dei nostri skills camp è andato al di là delle aspettative, prima di tutto come affluenza e poi come gradimento, visto che la maggior parte dei ragazzi iscritti solo per la prima settimana ha voluto continuare l'esperienza fino alla fine. E questo è il segnale più chiaro per capire che si sono trovati bene. Noi come Ready 4 Action vogliamo sia continuare sulla scia dell'anno scorso, mantenendo le collaborazioni con le società che ci hanno ospitato, sia aprire nuove realtà in modo da crescere sempre di più. La ricetta vincente dei camp Ready 4 Action è il fatto di essere in grado di creare un ambiente sano e propositivo di crescita attraverso lo sport. E non parliamo solo di calcio: attività diverse permettono ai ragazzi di passare un'estate divertente e bella».

 

Sarà confermato anche quest'anno dunque, lo skill camp di Leinì, sette settimane al termine del periodo scolastico dedicate allo sport e al divertimento, con tanto di giornata in piscina una volta a settimana. Probabilmente ci sarà anche quello del Barracuda, ancora in via di definizione, che avrà le stesse modalità, e verrà portata avanti anche la collaborazione che Ready 4 Action ha con un importante centro estivo: il Seven Village di Settimo. Attività come il beach volley, gli sport all'aria aperta, e tutte le attrazioni che il parco acquatico offre, compreso l'uso quotidiano della piscina, sono state fonte di divertimento per tanti ragazzi la scorsa estate e lo saranno anche nel 2017.

 

CI saranno anche quest'anno gli skills camp élite, dedicati esclusivamente al calcio. Allenatori professionisti, conosciuti e di grande esperienza offrono per alcuni giorni le proprie competenze per perfezionare il talento dei piccoli giocatori. Le sedi dovrebbero essere Dogliani, noto comune delle Langhe, per una settimana, e Biella, una riconferma dopo il successo dello scorso anno, dove il camp durerà due settimane. Un'ampia gamma di offerte dunque per un'estate non soltanto all'insegna dello sport, ma anche dell'amicizia, della vita sana e della condivisione.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter